Pazienti

Dedicato ai pazienti e a chi si prende cura di loro

scopri di più

Totale mobilità

L’osteoartrite è una patologia cronica, comune, in cui i danni alla cartilagine e ai tessuti circostanti nelle articolazioni di ginocchia e anca, provocano sfregamento tra le ossa, dolore, rigidità e perdita della funzionalità.

Nel caso in cui altri trattamenti, come farmaci, terapie o iniezioni, si siano dimostrati inefficaci, una sostituzione totale dell’articolazione può essere il modo per recuperare la totale mobilità.

Disclaimer

Tutti i temi trattati devono essere considerati una guida per il paziente, nel tentativo di fornire semplici spiegazioni della patologia ed indicazioni sulle principali terapie ma non pretendono di sostituire una visita specialistica dal momento che solo l’esame del paziente può fornire una corretta diagnosi e terapia.

Protesi di ginocchio

L’intervento di artroprotesi totale di ginocchio, eseguito quotidianamente nei centri specializzati, prevede l’eliminazione delle cartilagini consumate sulle superfici articolari del femore e della tibia mediante tecniche di preparazione dell’osso che ospiteranno le componenti ed il posizionamento delle componenti femorale e tibiale sulle due superfici, in modo che vadano a “rivestire” la vecchia superficie.

Protesi d’anca

L’artroprotesi è l’unica terapia efficace per la cura della coxartrosi. L’intervento chirurgico sostituisce l’articolazione malata con la conseguente scomparsa del dolore artrosico, attraverso la sostituzione chirurgica della testa del femore e dell’acetabolo con componenti artificiali.